A2A: Il connubio vincente tra AutoCAD + DB System. Realizzato per A2A il sistema informativo della divisione analisi reti per gestire 2500 Km di BP e 500 KM tra AP e MP.

L'azienda

All'interno di AEM GAS, la divisione Analisi Reti si occupa della manutenzione delle mappe cartografiche relative alle reti di bassa e media pressione e congruenza dei relativi dati tecnici di rete.
La consistenza di tali dati le permettono di fornire indicazioni tecniche circa lo stato della rete e vincoli da rispettarsi alla divisione che progetta e quantifica i nuovi interventi sulla rete.

I documenti si riferiscono a 2500 Km di BP e 500 KM tra AP e MP

L'esigenza

Vista la mancanza di strumenti specializzati, il lavoro di manutenzione ed allineamento dei dati delle reti è molto oneroso in termini di tempo e di conseguenza le informazioni grafiche non sempre sono congruenti con i corrispondenti dati tecnici. Questo fatto pregiudica la tempestività e l'affidabilità di alcune operazioni in capo ai vari uffici.

  • L’obiettivo è quindi quello di costruire un primo sistema “integrato” che possa contenere tutte le informazioni grafiche e non delle reti di media (MP) e bassa (BP) pressione gestite dall’azienda.
  • La disponibilità di tali informazioni sempre aggiornate permetterà di poter passare in qualunque momento tali dati al sistema di calcolo delle grandezze fluidodinamiche sulla rete.
Prima...
Elementi di criticità:
  • dispendioso aggiornamento manuale
  • incongruenze tra disegni e dati tecnici

La soluzione

Processo di porting di disegni e dati di rete
  • Sono state create delle procedure automatiche per "uniformare" tutti i disegni esistenti alle specifiche del nuovo sistema integrato
  • I dati esistenti sono stati processati e riorganizzati secondo le nuove strutture dati del sistema integrato
Il sistema integrato Database Server - AutoCAD

Si è implementato un “sistema integrato Database Server - AutoCAD” con funzionalità specifiche realizzate “ad hoc”.

  • gestione ed identificazione file: il sistema recupera automaticamente il disegno corretto in funzione della “via (indirizzo)” che si intende visualizzare
  • interrogazione bidirezionale: è possibile risalire a tutti i dati di un elemento grafico selezionato (tratta, regolatore, etc...) e viceversa, interrogare il database ed evidenziare nel disegno tutte le entitè grafiche corrispondenti
  • editing bidirezionale del disegno e dei dati a database
  • interfacciamento del sistema di calcolo fluidodinamico: una specifica procedura esporta automaticamente tutti i dati utili di rete verso il sistema di calcolo di flussi e carichi, secondo tracciati specifici

I benefici

I vantaggi offerti dal sistema sono innumerevoli. Tra i più evidenti:

  • ottimizzazione e standardizzazione del metodo di lavoro
  • aggiornabilità delle mappe in tempo “utile”
  • garanzia di informazioni aggiornate per valutazioni commerciali e operative
  • reale condivisione delle informazioni delle reti di BP e MP

Tali vantaggi hanno fatto sì che le postazioni di lavoro operanti con il sistema integrato Database Server - AutoCAD siano passate in breve tempo da 3 a 12

Dopo...
Elementi di successo:
  • standardizzazione delle procedure
  • ottimizzazione dell'operato dei vari addetti
  • allineamento automatico tra disegno e informazioni a database