IKEA - Progettare i nuovi Store in modo efficiente. Grazie ad una soluzione personalizzata, IKEA riduce dell'80% le risorse impiegate per la progettazione dei nuovi Store.

L'azienda

IKEA è una multinazionale nota a livello mondiale, con casa madre in Svezia. La sede principale in Italia svolge anche il compito di progettare ex-novo i nuovi store previsti sul territorio italiano. La progettazione dei nuovi store coinvolge una serie di figure manageriali dai reparti marketing e vendite, nonchè un numero abbastanza importante di progettisti CAD.

L'esigenza

Per la realizzazione di un nuovo store vengono impiegati, oltre alle persone con ruolo di responsabili, circa 40 progettisti.

Il tempo medio di progettazione di un nuovo store è di 1,5 mesi.

L'azienda vuole ridurre tempi e risorse automatizzando molte delle procedure di progettazione ad oggi già su piattaforma CAD ma sostanzialmente manuali.

Si vorrebbero inoltre ridurre al minimo le operazioni di controllo sui livelli di approvvigionamento dei materiali dalla casa madre e gli errori conseguenti in questa fase.

Prima...
Elementi di criticità:
  • impiegati 40 progettisti
  • 1,5 mesi di progettazione per un nuovo store

La soluzione

  • In AutoCAD sono state automatizzate una serie di procedure ripetitive
  • Si è sviluppato un sistema centralizzato su database delle distinte articoli associate agli elementi di libreria CAD, distinte che prima invece erano mantenute in semplici ed onerosi file di Excel
  • Sono state realizzate delle procedure automatiche che raccolgono i dati dai disegni di AutoCAD e, attingendo ai dati delle distinte basi, elaborano il fabbisogno generale del progetto

Il progetto viene così distribuito ai progettisti secondo precise logiche di "piano" o "settore merceologico" da sviluppare; a tavole realizzate ogni progettista può elaborare la BOM (bill Of Material) relativa al proprio elaborato grafico grazie ad una procedura che lo elabora, riconosce gli elementi utilizzati e ne recupera la distinta base, generando un riepilogo.

  • Una console web, in uso al responsabile, permette di tenere sotto controllo la situazione di avanzamento del progetto dei vari piani e settori merceologici del nuovo store

Una successiva procedura, assegnata ad un responsabile di progetto, permette in modo completamente automatico l'accorpamento di queste distinte parziali e la generazione del fabbisogno completo per l'ordine.

I benefici

Evidenti e molteplici sono stati i vantaggi derivanti dall'adozione della soluzione sviluppata.

  • I progettisti sono stati ridotti a 10 ed il tempo medio per lo sviluppo del progetto a 30 giorni
  • Si è ottenuta una riduzione di circa l'80% sul tempo uomo totale necessario
  • Si sono azzerati gli errori di corrispondenza tra disegno (progetto) e ordine del materiale alla casa madre
  • I progettisti possono ora dedicarsi alla fase concettuale, di progettazione, senza perdere tempo nelle fasi di conteggio e rendicontazione totalmente automatiche
Dopo...
Elementi di successo:
  • tempo uomo dedicato alla progettazione ridotto dell'80%
  • azzerati errori di conteggio del materiale